Perché creare un sito indipendente?

Per i venditori transfrontalieri, un sito indipendente ha un significato straordinario. Non solo permette di accumulare consapevolezza del marchio, gestire i dati degli utenti e implementare la tariffazione autonoma, ma riduce anche il rischio e aumenta la competitività. Attraverso un sito indipendente, i venditori possono acquisire più traffico, costruire un'immagine di marca e accumulare dati per il remarketing.

Selezionare prodotti adatti per un sito indipendente

La chiave del successo nell'operare un sito indipendente risiede nella selezione di prodotti adatti. Scelta dei prodotti in base al margine di profitto lordo e al tasso di riacquisto, analisi e monitoraggio del valore del cliente, aumento del tasso di riacquisto, massimizzazione del profitto. Anche nelle categorie a basso margine di profitto, è possibile aumentare il profitto tramite strategie operative e remarketing.

Comprendere le tendenze di consumo e implementare un buon marketing per il sito indipendente

Nella fase iniziale dell'operatività di un sito indipendente, vi è un traffico organico limitato, rendendo necessaria la dipendenza da traffico a pagamento. I venditori possono sfruttare il riconoscimento tramite video YouTube e siti web di terze parti per raggiungere potenziali acquirenti, combinando attività di marketing festive per catturare il picco di traffico nel settore dell'e-commerce. Esegui strumenti e strategie di marketing in sinergia con date specifiche e festività per aumentare l'esposizione del marchio e le vendite.