Primo passo: Comprendere i tre principali tipi di parole chiave

I venditori devono capire che le parole chiave si dividono in tre categorie principali, determinando fino a che punto il tuo business di vendita può arrivare.

  • Le parole chiave di alto livello sono informative (come ad esempio: best way to, step by step, how to o guide to)
  • Le parole chiave di medio livello sono orientate alla soluzione (come ad esempio: that actually works, how to stop, ways to avoid o ways to fix)
  • Le parole chiave di basso livello si concentrano sull'intenzione d'acquisto del compratore (come ad esempio: compare prices, affordable, best, order o where can I buy)

Le parole chiave di alto livello sono principalmente informative, mentre quelle di basso livello sono principalmente transazionali. Decidi quale tipo di parole chiave desideri e individua parole chiave correlate di alto, medio e basso livello per il tuo obiettivo. Effettua l'ottimizzazione SEO necessaria all'interno della pagina, aggiungi le parole chiave adeguate al tuo elenco, la quantità di parole chiave dipende dalle dimensioni del sito web e dal budget.

Secondo passo: Scegliere il tipo di parole chiave su cui concentrarsi

Ogni azienda dovrebbe fare una ricerca delle parole chiave in base ai propri prodotti. Tuttavia, per ottimizzare un sito web di ecommerce, si consiglia di scegliere parole chiave di basso livello.

Terzo passo: Stabilire obiettivi, pianificare il processo

L'indagine sulle parole chiave coinvolge fogli elettronici e una grande quantità di dati, un processo noioso ma molto importante che non può essere tralasciato. I venditori devono fissare degli obiettivi, in modo che tutto abbia risposte chiare.

Passaggio quattro: Trovare i concorrenti

Dopo aver individuato il sito web obiettivo e i concorrenti, i venditori possono migliorare il posizionamento attraverso l'analisi inversa delle strategie SEO del sito obiettivo e tenendo conto di tutti i fattori.

Passaggio cinque: Analisi inversa delle strategie SEO del sito obiettivo

Dopo aver individuato il sito web obiettivo e i concorrenti, i venditori possono condurre molte indagini.

  • Trova le parole chiave che portano picchi di traffico al sito web
  • Monitora gli ambasciatori con cui il sito web obiettivo ha collaborato in passato

Dopo aver cercato le informazioni correlate, è possibile imitare la struttura dei link, il contenuto e il framework del sito web obiettivo e altro ancora.

Passaggio sei: Migliorare il posizionamento considerando tutti i fattori

Dopo aver compreso le varie informazioni del primo concorrente, i venditori devono adottare misure SEO concrete. Devono creare una struttura degli URL che competa o superi quella del sito web del concorrente, scrivere contenuti del sito web utilizzando parole chiave selezionate e accumulare contenuti gradualmente, ottenere link e progredire verso il sito web obiettivo.