Deploy separato - Evitare guasti singoli punti

Con host virtuali/VPS dello stesso fornitore, su pochi server fisici in poche sale server, l'acquisto di diversi server più piccoli potrebbe non evitare efficacemente i guasti singoli punti. Solo con un deploy in sala server, fornitore o persino pianeta/galassia si può massimizzare l'evitamento dei guasti singoli punti. Tuttavia, anche così non si può garantire al 100% l'affidabilità del servizio.

Importanza dell'SLA

Se un fornitore di server afferma di poter garantire un SLA del 99,99%, questo è già molto buono sulla Terra. Una violazione dell'SLA porterà a qualche forma di compensazione. Tuttavia, anche utilizzando più server per mitigare i rischi, quando accade quel 0,01% di guasti, la maggior parte dei server potrebbe essere influenzata. Questo tipo di downtime non è causato da fattori umani, sia i server singoli che multipli affrontano il rischio di downtime.

CDN Always Online

Se sei preoccupato per i guasti singoli punti, potresti considerare CDN Always Online, che potrebbe dissipare alcune delle tue preoccupazioni superflue.

Considerazioni economiche

Se ti preoccupi dell'economicità, potresti considerare di suddividere i server più piccoli e distribuire singoli siti. Tuttavia, un basso carico sui server potrebbe essere un po' spreco. Un server grande sarebbe una scelta migliore? Affronteresti comunque un problema simile, ma almeno potresti confortarti con il fatto che "aggiungendo qualche altro sito, avresti un utilizzo del 50%, quindi non sarebbe una perdita".

Facilità di gestione

Di fronte a strumenti come RunCloud, il costo di gestione di più server rispetto a un singolo server dovrebbe essere gestibile, ma in ogni caso, la gestione di un unico server è più semplice. Se hai più di 5 server, potresti aver bisogno di assistenza DevOp apposita oppure di padroneggiare tu stesso strumenti come Chef/Puppet.

Acquistare un server grande o uno piccolo?

Nel cloud computing, l'obiettivo fondamentale è acquistare un piccolo server sufficientemente potente (con un +0.5 di ridondanza), basta che sia abbastanza potente per essere utilizzato, e quando è necessario espandersi, si può effettuare un aggiornamento. I buoni fornitori ti permettono di passare da un VPS con 512 MB di memoria (solo a titolo di esempio) a un server dedicato/bare metal con un prezzo mensile di migliaia di euro (lo stesso è solo a titolo di esempio). Tieni un margine di ridondanza adeguato, e una volta che la capacità non è più sufficiente, si deve procedere con l'aggiornamento. Il successo non richiede necessariamente lunghi tempi di inattività, l'importante è avere consapevolezza di